"Aiutami a leggere", il progetto di iocisto per aiutare i migranti a leggere in italiano

 

“AIUTAMI A LEGGERE” è un progetto dedicato alle realtà svantaggiate dell’ambito metropolitano: dai dislessici, ai figli di migranti, ai bambini con Bisogni Educativi Speciali, agli adulti immigrati usi ad alfabeti diversi, ai detenuti del carcere di Secondigliano e ai loro figli.
“AIUTAMI A LEGGERE” è indirizzato a chi dal diritto a leggere è ancora escluso, a chi incontra difficoltà maggiori di altri nel prendere tra le mani un libro, leggerne le parole e capirne il senso. 
“AIUTAMI A LEGGERE” significa sostenere l’idea del diritto alla lettura: saper leggere è una competenza irrinunciabile per sentirsi parte integrante della società.

La storia dell'umanità è storia di migrazioni che si ripetono e si rinnovano invertendo rotte e destini. Uno degli obiettivi che la vostra libreria vuole raggiungere con il progetto "Aiutami a leggere" è quello di aiutare i migranti e i loro figli a leggere la nostra lingua. Il modo migliore per dare una spallata all'ultimo muro che può separarci! Ci aiutate vero? Potete fare tre cose: contribuire, anche con 5 euro, vedere il video che abbiamo realizzato, condividerlo tra i vostri amici e contatti. Se le fate tutte e tre... siete grandi!! 

E se volete veramente esagerare, iscrivetevi a iocisto o rinnovate la vostra tessera: fino al 31 marzo Iocisto devolve il 10% di ogni associazione alla campagna!

http://meridonare.it/campaigns/aiutami-a-leggere/