10 nodi da sciogliere, di Lewis Carroll

20 Marzo 2021
Fra il 1880 e il 1881 Carroll tenne, su un periodico per ragazzi, una rubrica nella quale poneva ai suoi lettori quesiti matematici in forma di racconto, commentando in seguito le risposte in modi affabulanti. In seguito, nel 1885, questi racconti matematici vennero raccolti sotto il titolo di A tangled tale. I protagonisti di questi racconti nascondono nelle loro storie problemi logici e matematici, regalandoci una serie di episodi divertenti e l’occasione per esercitare e mettere alla prova il nostro acume matematico. Ogni capitolo infatti è una storia, ed ogni storia è un “garbuglio” logico al quale siamo chiamati a trovare una soluzione. È sempre presente la figura del Carroll di Alice nella lingua e nei giochi di parole che egli usa, alternando situazioni ed elementi comprensibili ad altre assolutamente astratte e all’invenzione di parole prive di significato, ma tutte parte integrante di un’equazione, una proporzione o un sillogismo logico.
 

 

 

 

 
 
 
 
Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle ultime novità, le iniziative e gli incontri di IoCiSto.