Io sono la mela, di Beatrice Masini

1 Luglio 2021

Nei frammenti di Saffo è riposto uno dei più straordinari tesori d’arte e di umanità che la Grecia arcaica ci abbia lasciato. Rievocare la vita della poetessa greca, attraverso questo scritto lieve e profondo di Beatrice Masini, è un’occasione per avvicinarla, entrare dentro un mondo antico e sempre vicino: i sentimenti dell’essere umano, la ricerca di un posto nell’esistenza. E delle donne, in particolare. Le raffinate illustrazioni sono di Pia Valentinis. “Nessuno ha mai scritto l’amore così […]. Ma questo dolore, questo qualcosa che arde e corre e preme dentro, il cuore che pulsa, il corpo che vibra, questo sentirsi rapiti a se stessi, prima non era stato detto. C’era, certo, nella vita, nelle vite di chi ama; ma nessuno aveva ancora trovato le parole per dirlo. Non queste.”

Età di lettura: da 8 anni

 
 

 

 

 

 
 
 
 
Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle ultime novità, le iniziative e gli incontri di IoCiSto.