Napoli, di Ferdinand Gregorovius

23 Giugno 2020

Grande affresco storico-narrativo dello storico tedesco innamorato dell’Italia e “vinto” da Napoli. Elegante volume di 108 pagine, con 12 antiche stampe. Raffinata edizione condotta sull’edizione del 1877 tradotta dal Conte Augusto Nomis di Cossilla.

 

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle ultime novità, le iniziative e gli incontri di IoCiSto.