Susanna e gli orchi, di Mariella Ottino & Silvio Conte

22 Dicembre 2020
Una bambina sopravvive alla deportazione in un lager nazista. Durante la seconda guerra mondiale, i genitori di Susanna vengono deportati in quanto ebrei, ma riescono a tenere con sé la figlia, nascondendola in un buco scavato all’interno della baracca. Susanna è costretta a passare le giornate nascosta e riesce a superare questa dura prova inventandosi un amico – un principe-topo che la trascina in un mondo immaginario dove si organizza la resistenza contro gli orchi cattivi. Solo da adulta Susanna riuscirà a ricostruire il proprio passato, grazie ai racconti della madre.
Età di lettura: da 7 anni
 
 
 

 

 

 

 
 
 
 
Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle ultime novità, le iniziative e gli incontri di IoCiSto.