IoCiSto per i non vedenti

4 Gennaio 2021

Oggi 4 Gennaio è la giornata mondiale dedicata al sistema di scrittura Braille. Per l’occasione, noi di IoCiSto abbiamo deciso di raccontarvi le iniziative che la nostra associazione porta avanti per aiutare i non vedenti ad avvicinarsi sempre di più alla lettura.

L’officina delle voci

La nascita di Officina delle voci è il risultato di uno straordinario lavoro di squadra portato avanti con grande entusiasmo da parte di tutti e in un tempo straordinariamente breve. Il progetto consiste in una serie di incontri su piattaforma Zoom, interamente dedicati al panorama della cultura e fruibili tramite l’ascolto. In particolare, IoCiSto si occuperà delle letture, nell’ambito del seguente programma:

  • Libro Parlato (a cura di Silvana Piscopo)
  • Lettura (a cura dei Volontari della Libreria IoCiSto)
  • Salotto Napoletano – musica (a cura di Lucio Sigillo)
  • La stanza del gusto – cucina e tradizioni (a cura di Maria Salaris)
  • Sport per tutti (a cura di Giovanni Colonnese)
  • Film audio descritti (a cura di Ascolto Libero)

Tutto grazie alla forza delle diverse e straordinarie personalità che hanno aderito al progetto e che partecipano al palinsesto con le loro professionalità e specificità, e all’energia e vitalità dei Volontari del Servizio Civile dell’Univoc.
Le programmazioni partiranno ufficialmente lunedì 11 gennaio 2021.
Vogliamo continuare a renderci utili in un momento tanto complesso e delicato, in cui il distanziamento fisico, a causa del Covid-19, ha reso impossibile la fruizione dei servizi da sempre offerti da Univoc ai non vedenti.
Questa iniziativa si propone di offrire un momento di comunità e supporto, per rendere meno duro il periodo di restrizioni, perché l’emergenza Coronavirus non può e non deve interrompere l’importante dialogo vitale e non possiamo perdere la preziosa opportunità di trasformazione, solidarietà e coesione sociale.
Perché “Si vince soltanto insieme”.

Lo scaffale solidale

Da tempo IoCiSto ha dedicato uno scaffale intero ai libri “per tutti”. Su questo scaffale troverete libri nelle lingue dei migranti, libri per dislessici e libri scritti in Braille per i non vedenti! L’obiettivo della nostra libreria è rendere la cultura accessibile a chiunque voglia fruirne, da questo la nascita dello scaffale solidale.
Se vuoi contribuire alla nostra missione, il nostro scaffale non vede l’ora di riempirsi di tanti altri libri adatti a tutti! Se hai libri in Braille, in lingua o per particolari categorie di lettori e non sai più cosa fartene, da IoCiSto aspettiamo solamente una tua donazione.

Cosa aspetti allora? Associati e scopri tutte le iniziative di IoCiSto!

 

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle ultime novità, le iniziative e gli incontri di IoCiSto.